VILLE

A partire dalla fine del  '700  la nobiltÓ napoletana, per trascorrere la villeggiatura estiva, pens˛ bene di costruirsi delle ville, ricavandole soprattutto dalla trasformazione di vecchie case coloniche. Queste  ville sorsero un po' dovunque, ma in particolare nei pressi dei casati di Castagneto e di Rotolo.

indietro (Cava de' Tirreni)                                        cagnolino.gif (12972 byte)


Villa Comunale e Casa del Balilla

Villa De Sio-via Atenolfi

Villa Eva-via Filangieri

Villa Luciano-inizio via Filangieri

Villa Young-ed.Giustiniani-v.1906

Villa Rende-ed.Giustiniani-v.1914

Villa Tenore (frazione Annunziata)-ed.Giustiniani-v.1907

Villa Tenore-Fraz. Annunziata-R&C-1913

Villa Tenore

Villa TalamoAtenolfi-ed.Giustiniani-n.v.

Villa Rachele(Rotolo)-ed.an.-v.1901

Villa(fraz.Rotolo)-ed.Giustiniani-v.1909

Villa Vitagliano-Stendardo-ed.Giustiniani-v.1904

Villa Formosa ai Pianesi-ed.Giustiniani-v.1903

Villa De Lucia (Villaggio Rotolo)-ed.Giustiniani-v.1910

Saluti dal Villino Ferrari-ed.Giustiniani-v.1902

Villino Ferrari (Rotolo)-ed.Giustiniani-n.v.

Home sweet Home-ed.Giustiniani-v.1909

Villa Pepe-ed.Matonti-v...


indietro (Cava de' Tirreni)